Concorsi e Mostre

Concorso Internazionale di Design per la Progettazione di un Temporary Store a Soho, Manhattan (New York).

Millimetri è partner del Concorso Internazionale di Design per la Progettazione di un Temporary Store a Soho, Manhattan (New York), organizzato da Official Made in Italy S.r.l., in collaborazione con iGuzzini, Architetti Emergenti e Shape Lab e col patrocinio di Milano Associazione Giovani Architetti.

Studenti, architetti, designer, aziende e professionisti del settore sono chiamati a pensare ad una chiara proposta di organizzazione dello store e l’allestimento degli spazi grazie alla progettazione di una serie completa di arredi e dei componenti.

Le soluzioni presentate dovranno quindi rispondere a criteri di esteticità, funzionalità e originalità per le attività commerciali del temporary store.

E’ richiesta la progettazione di tutti gli elementi di una serie completa d’arredo per negozi. Gli oggetti da progettare sono:
- un banco cassa (cash desk) con sgabello;
- un pouf e un poggiapiedi;
- una lampada da soffitto;
- un appenderia da parete a ripiani regolabili, sia per vestiti che abiti e scarpe;
- un banco vendita con inclusi cassettiere e vetrina, sia per vestiti che accessori e gioielli.


I cinque elementi di arredo dovranno essere creativi, originali e dai materiali pregiati e/o innovativi ed essere tutti utilizzati per una proposta completa di allestimento del temporary store.
E’ richiesta pertanto sia la progettazione degli elementi che l’inserimento degli stessi all’interno dello spazio del temporary store, nella sua totalità, simulando la loro combinazione in un ambiente completo e pensando vari allestimenti, l’illuminazione degli spazi, l’immagine commerciale del negozio dall’ingresso sul fronte strada.

Gli obiettivi principali sono progettare tutti i cinque oggetti e dare una visione di allestimento completo dello store.
La partecipazione al concorso è aperta a tutti i cittadini maggiorenni sia di nazionalità europea che extraeuropea e potranno partecipare singolarmente o in gruppo. Le lingue ufficiali sono inglese e italiano.

GIURIA
La giuria è composta da membri interni delle aziende promotrici, da esperti internazionali e associazioni di categoria:
- Alessandro Violi, amministratore di Official Made in Italy;
- Simone Vartolo, amministratore di Architetti Emergenti Soc. Coop.;
- Antonella Caponnetto, architetto e designer di AIstudio;
- Nayra Iglesias, architetto e designer InOutStudio;
- Luciana Mastrolonardo, architetto dell’Associazione Millimetri;
- Dario Palazzo, architetto dell’associazione Fare Architettura

PREMI
Saranno complessivamente selezionati 3 vincitori. Il montepremi complessivo è di € 10.000 (Euro diecimila/00) al lordo di eventuali trattenute che verrà suddiviso come segue:
1° classificato: Euro 5.000
2° classificato: Euro 3.000
3° classificato: Euro 2.000


Ai primi dieci classificati è garantito un abbonamento annuale al magazine di Official Made in Italy (officialmadeinitaly.it) e un account premium di Arqoo.it (arqoo.it).
Sono inoltre previste dieci menzioni d’onore. I modelli 3d dei progetti vincitori verranno stampati in 3d ed esposti in mostra.
La proclamazione e la premiazione dei vincitori verranno effettuati in occasione della serata di inaugurazione dello store di New York, ad Ottobre 2016 e la mostra dei progetti rimarrà esposta per tutta la durata del temporary store.

Il concorso sarà presentato Mercoledi 13 Luglio ore 10.30 presso lo show room Style Council e Associati (scamilano.com) in via Via San Francesco D’Assisi, 15 20122 Milano – Italia

Main partner e patrocini del concorso:
iGuzzini
Architetti Emergenti
Shape Lab
Milano Associazione Giovani Architetti

Maggiori informazioni e bando completo sul sito officialmadeinitaly.com

Bando completo: SCARICA IL BANDO DEL CONCORSO

Concorso di design Sharing Working Place

L'Associazione Millimetri promuove il concorso SharingWorkingPlace per valorizzare i progetti di studenti, giovani architetti e designers emergenti chiamati ad esprimere la propria creatività nella progettazione di una postazione di lavoro destinata al coworking.

Il tema del concorso è legato alla volontà di individuare idee innovative per la realizzazione di elementi di arredo da destinare allo spazio coworking che sta nascendo a Pescara nell’ambito del Progetto Starthub, finanziato dall’ANCI (www.starthubpescara.it).

Il concorso ha come oggetto la progettazione di una postazione di lavoro per coworking dotata di seduta, piano di lavoro e attrezzature minime associate (cablaggio,etc.) realizzabili con materiali ecocompatibili o di recupero (a basso costo, a basso impatto ambientale, riciclabili o riciclati).

Premiati i primi 10 progetti selezionati dalla giuria, con un premio di 500 Euro per il primo classificato.


Scadenza: 10 Giugno
Info e Bando: https://goo.gl/AqpYsx

Mostra e premiazione Concorso 3DforYou

L'associazione Millimetri, insieme alla società cooperativa 3DU, ha organizzato un concorso di design aperto a tutti i designer, architetti, studenti delle Università, Scuole di Design e Accademie, o semplicemente appassionati, che si sono confrontati sul tema della progettazione di un accessorio utile al vivere quotidiano da realizzare con stampanti 3D.


Il Concorso aveva come obiettivo la realizzazione di un’idea innovativa e fantasiosa, che trovi nella stampa 3D la sua concretizzazione, esprimendo al meglio le potenzialità offerte da questa tecnologia.


Allestimento spazio Yes We Share

Allestimento a cura di Millimetri per il primo evento pubblico di StartHub, progetto condiviso per realizzare un coworking a Pescara, nella struttura del Mercato Coperto di Piazza Muzii.


Premio Portus 2008

Premio di Architettura Portus
Ex-Aurum, Pescara - 10 maggio 2008

Curatore: architetto Luciana Mastrolonardo
Progetto allestimento: architetto Giuseppe Francavilla
Anno: 2008
Foto: architetto Luciana Mastrolonardo

Il Premio di architettura Portus, indetto da Sensi Contemporanei con il patrocinio del C.N.A.P.P.C, è stato indetto in occasione della 10. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia e approda ora a Pescara con una mostra organizzata dall'Associazione Culturale Millimetri.

Questo sito utilizza cookies per funzionare al meglio (autenticazione, navigazione e altre funzioni). Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo.

Guarda la Privacy Policy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere cambiata.

Hai permesso che i cookies venissero installati sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere cambiata.